Ginnastica posturale

Nella vita quotidiana corpo e mente si influenzano l’un l’altro creando un’armonia, un qualcosa di inscindibile, un tutt’uno.

all rights reserved
A cura di Massimo Borri, Massofisioterapista – Personal Trainer

Capita però che lo stress, uno stile di vita sedentario o super attivo, o anche un trauma, spezzino questo equilibrio, dando luogo a difetti di postura o fastidiosi mal di schiena. Le forme acute possono diventare croniche se non si interviene tempestivamente.

Questa patologia, spesso molto dolorosa, grazie ad accorgimenti semplici e costanti può essere eliminata completamente.
Vi mostrerò che la Palestra Life di Arezzo non è solo lavoro cardio o muscolare, ma è anche correttiva. Si chiama ginnastica posturale, ed è importantissima, perché oltre a farti sentire bene oggi, vi eviterà potenziali problemi domani.

Ginnastica Posturale Arezzo
Ginnastica posturale – A COSA SERVE
La muscolatura è divisa in tonica e fasica. La prima ha funzione di sostegno, la seconda ha funzione di movimento. La muscolatura tonica tende all’accorciamento e produce col tempo micro-alterazioni della struttura, postulari e biomeccaniche. La muscolatura fasica tende all’ipotonia, cioè a una riduzione del tono di un muscolo.

La ginnastica posturale si pone come obiettivo il raggiungimento di un equilibrio psicofisico e conseguentemente il potenziamento muscolare e il miglioramento della postura.

In una visione globale del corpo questi equilibri verranno ristabiliti riattivando il tono dei muscoli fasici ed allungando i muscoli tonici.

Gli esercizi morbidi e lenti di allungamento, rilassamento e di educazione posturale effettuati per mezzo di questa pratica, fanno sì che tutte le parti del corpo lavorino insieme, migliorando così l’elasticità, la tonicità, la forza.

Alcune posizioni sono statiche, consentendo di controllare la respirazione e di recuperare il controllo del corpo e della mente.

I benefici derivanti dalla ginnastica posturale:
–  Miglioramento del metabolismo;
–  Miglioramento della respirazione;
–  Miglioramento del ciclo sonno-veglia;
–  Rinforzo del sistema immunitario:
–  Riduzione dello stress;
–  Cura e prevenzione dei disagi muscolo-scheletrici (lombalgie, cervicalgie, periartriti scapolo- 
omerali, artrosi)
Ginnastica posturale – COME SI PRATICA
Vi mostro nella pratica uno dei tanti esercizi di ginnastica posturale.

1- Posizione supina, flettere le gambe verso il petto, aiutandosi con le mani.

2- Inspirare ed espirare per tre volte.

3- Tornare con la gambe nella posizione di partenza, allungare le braccia parallele alle orecchie.

4- Inspirare ed espirare per tre volte

5- Ripetere per 5 volte l’esercizio.

Ginnastica Posturale Arezzo

Ginnastica posturale, il toccasana per la tua vita – L’importanza di rivolgersi ad un esperto

Fate molta attenzione a chi vi propone rimedi semplici, come ad esempio esercizi da svolgere in 
autonomia o scaricati da internet. Il problema non è solo come svolgere gli esercizi, ma anche quando variarli o addirittura sospenderli.
Se si parla di ginnastica posturale devo fare anche una valutazione globale della persona nel suo insieme corporeo. Ad esempio, una banale distorsione alla caviglia può evolvere in un un problema cervicale, perché il nostro corpo compensa cercando nuovi aggiustamenti strutturali.

Tutto ciò è impossibile da capire se non ci si rivolge a personale qualificato. 
Da noi ci sarò sempre io a supervisionare il vostro lavoro costantemente e vi aiuterò, portandovi all’eliminazione di tutti i fastidi, e regalando un benessere incredibile a tutto il vostro corpo.

MASSIMO BORRI

(Foto: http://www.iunoy.com/wp-content/uploads/2015/08/ginnastica-posturale.jpg)

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Logo_footer   
     © 2015 Palestra Life Wellness Club - p.iva 01480140514 Privacy | Cookies | Credits

Seguici su: